Real Estate Closing Manager
Responsabile della Funzione Real Estate
23 ottobre 2019
Milano
 
MISSION DEL RUOLO E PRINCIPALI RESPONSABILITÀ
 
Per rafforzare la nostra Funzione Real Estate siamo alla ricerca di una persona da inserire come Real Estate Closing Manager che supporti il team nel processo di gestione e valorizzazione degli immobili posti a garanzia dei crediti in gestione.
 
Principali responsabilità
  • Predisporre la documentazione necessaria per la partecipazione alle aste immobiliari nell'ambito dell'attività di acquisizione di crediti non-performing (NPL) garantiti da una sottostante immobiliare.
  • Redigere la contrattualistica inerente i closing immobiliari (proposte di acquisto, preliminari, etc) e i contratti di locazione immobiliare.
  • Supportare la Funzione Real Estate nella redazione di contratti di appalto e dei contratti con i professionisti esterni.
  • Verificare le bozze degli atti notarili.
  • Coordinare gli advisor legali esterni eventualmente individuati.
  • Partecipare agli atti notarili e alle aste immobiliari.
 
REQUISITI PROFESSIONALI
 
Esperienza richiesta
  • ha esperienza nella pratica notarile con focus sull'ambito immobiliare;
  • ha maturato almeno 4-5 anni di esperienza in studi notarili, SGR, società immobiliari.
 
Conoscenze/competenze/know how richiesto
Il/la candidato/a ideale ha sviluppato un'adeguata conoscenza e competenza nei seguenti ambiti:
  • eccellenti capacità analitiche e di teamwork;
  • è dotato di buone capacità di analisi e di problem solving.
 
Formazione e lingue
  • Laurea in Giurisprudenza (preferibile ma non necessaria);
  • Ottima conoscenza di Office e strumenti informatici in generale.
 
REQUISITI PERSONALI
 
  • Orientamento ai risultati
  • Attitudine al team work
  • Buon livello di autonomia operativa e proattività
  • Flessibilità
  • Passione e interesse per il settore finanziario
  • Disponibile a trasferte nel territorio nazionale
 
La ricerca è rivolta ad ambosessi (L. 903/77). Si prega di autorizzare il trattamento dei dati personali (L. 196/03 e s.m.i.). Prioritario il titolo ai requisiti di cui alla L. 68/99