Risk Analyst
Direzione CRO - Risk Opinion
17 luglio 2020
Milano
 
MISSION DEL RUOLO E PRINCIPALI RESPONSABILITÀ
 
Per rafforzare le strutture di AMCO siamo alla ricerca di una persona da inserire nella nostra Funzione Risk Opinion come Risk Analyst.
 
La Funzione Risk Opinion accompagna e sviluppa la scelta delle strategie di nuovi progetti e del relativo piano di esecuzione e cura altresì l’esame di tutte le posizioni creditizie più rilevanti.
 
Nello specifico il candidato supporterà il team della Funzione Risk Opinion nel processo dell’analisi di operazioni inerenti singole operazioni creditizie o altre operazioni rilevanti (i.e. acquisto portafogli, operazioni di tesoreria) finalizzata all’emissione di pareri preventivi da parte della Direzione CRO (Risk Opinion).
 
Principali responsabilità
 
  • analisi della documentazione fornita da parte dal Proponente (riferimenti del debitore, organigramma di gruppo, oggetto della proposta, esposizioni e relative garanzie, piano di recupero, accordi di ristrutturazione, business plan e bilanci della controparte, accantonamenti aggiornati, eventuali altri elementi rilevanti);
  • verifica della correttezza degli accantonamenti proposti in base alle vigenti regole interne (verifica dei dati e delle ipotesi utilizzate alla base del modello di calcolo delle provision, della sensitivity elaborata, delle modalità utilizzate per la valorizzazione delle garanzie);
  • verifica della corretta classificazione del credito, in funzione delle regole di vigilanza;
  • verifica della convenienza della strategia di recupero individuata, rispetto a scenari alternativi: (esistenza/realismo degli scenari alternativi alla strategia di recupero individuata e loro quantificazione, congruità dei modelli e dei parametri di misurazione utilizzati, elementi a supporto della strategia individuata, in caso di nuova finanza, evidenze del significativo miglioramento del recupero atteso);
  • valutazione di eventuali altre informazioni specifiche dell’operazione (legate, ad esempio ad aspetti di compliance) con il supporto, ove opportuno, delle strutture preposte;
  • identificazione dei profili di rischio interessati sulla base della Risk Map definita dalla Risk Policy;
  • verifica preventiva del rispetto delle soglie target/limiti operativi;
  • quantificazione e valutazione degli eventuali impatti patrimoniali connessi al perfezionamento dell’operazione;
  • valutazione del rispetto dell’economicità dell’operazione in ottica rischio/rendimento;
  • valutazione degli altri aspetti rilevanti in funzione della tipologia di intervento;
  • sviluppo e manutenzione di sistemi di valutazione dei recuperi attesi basati su specifiche metodologie e specifici patrimoni informativi;
  • tesura della reportistica periodica tramite elaborazione ed analisi dei dati.
 
REQUISITI PROFESSIONALI
 
Esperienza richiesta
 
  • Il/la candidato/a ideale ha maturato un’esperienza di almeno 2/3 anni con specifico riferimento alla gestione dei rischi di credito all’interno di un istituto di credito o di una società di consulenza con esperienza diretta nella gestione di progetti di credit risk
 
Conoscenze/competenze/know how richiesto
 
  • Metodologie di stima dei recuperi
  • Conoscenza di pacchetti di elaborazione statistica dei dati (SAS, Stata o equivalenti)
  • Si richiedono ottime capacità di analisi ed elevata dimestichezza con il pacchetto Office (in particolare fogli Excel)
  • Normativa di riferimento (Comitato di Basilea, CRR/CRD, normativa di vigilanza Bankitalia)
 
Formazione e lingue
 
  • Il candidato ha conseguito una laurea in Economia
  • Buona conoscenza della lingua inglese, meglio se avvalorata da un’esperienza di studio e/o lavoro all’estero.
 
REQUISITI PERSONALI
 
  • Capacità di organizzazione delle attività lavorative e del rispetto delle scadenze.
  • Orientamento al risultato, propensione a lavorare per obiettivi e pragmatismo.
  • Forte attitudine al problem solving.
  • Senso critico, spiccate capacità di analisi e di sintesi.
  • Ottime capacità di comunicazione, relazione, mediazione e negoziazione.
  • Approccio collaborativo e propensione a lavorare in team.
  • Forte senso del dovere, integrità ed eticità professionale.
  • Entusiasmo ed elevata motivazione alla crescita professionale.
 
La ricerca è rivolta ad ambosessi (L. 903/77). Si prega di autorizzare il trattamento dei dati personali (L. 196/03 e s.m.i.). Prioritario il titolo ai requisiti di cui alla L. 68/99