PMO Analyst
Funzione PMO
07 febbraio 2020
Milano
 
MISSION DEL RUOLO E PRINCIPALI RESPONSABILITÀ
 
Per rafforzare le strutture di Amco siamo alla ricerca di una persona da inserire nella Funzione PMO con il ruolo di PMO Analyst.
La Funzione PMO riporta al Direttore Generale della Società e svolge un ruolo chiave nel presidiare il processo di project management dei progetti strategici e caratterizzati da elevata complessità interfunzionale della Società, approvati dal Consiglio di Amministrazione o promossi dall’Alta Direzione, volti al perseguimento della mission aziendale e allo sviluppo del business secondo le Linee Strategiche per il quinquennio 2019 – 2023.
La Funzione PMO è inoltre responsabile della gestione dei rapporti contrattuali e commerciali con i principali partner di AMCO (in particolare mandanti e servicer).
La posizione offre l’opportunità di lavorare in un ambiente dinamico e stimolante a stretto contatto con il Top Management e con tutte le principali Direzioni aziendali.
Nello specifico il PMO Analyst supporterà il Responsabile della Funzione PMO in due ambiti principali: project management e gestione dei partner.
 
Principali responsabilità
 
Ambito project manager
  • Conduzione di studi di fattibilità propedeutici all’avvio di iniziative progettuali (inquadramento degli obiettivi dell’iniziativa, analisi di impatto, analisi costi/ benefici attesi).
  • Analisi critica degli obiettivi delle iniziative progettuali, approfondimento delle interconnessioni tra diversi filoni di lavoro e identificazione dei deliverable.
  • Attivazione delle iniziative progettuali (es. supporto nell'identificazione del gruppo di lavoro, gestione degli incontri di kick off).
  • Declinazione, condivisione, monitoraggio e aggiornamento dei piani di lavoro.
  • Rappresentazione dello stato di avanzamento lavori dei singoli progetti.
  • Gestione dei flussi informativi tra i diversi attori coinvolti nelle attività progettuali (colleghi, consulenti esterni, servicer/ fornitori).
  • Analisi delle eventuali issue progettuali e proposta delle soluzioni percorribili.
  • Verifica della coerenza e della consistenza dei deliverable rilasciati dai diversi stream progettuali.
  • Identificazione e approfondimento degli impatti delle iniziative progettuali sul modello di business/ operativo della Società (es. disegno di modelli operativi/ organizzativi, analisi dimensionamenti organici, disegno di processi operativi, formalizzazione di requisiti utente).
  • Supporto operativo nella predisposizione della documentazione di progetto (es. documenti di stato avanzamento lavori, piani di progetto, verbali incontri, ecc.).
Gestione partner
  • Supporto nelle attività di selezione e contrattualizzazione dei partner.
  • Mappatura e presidio degli adempimenti contrattuali, coordinando e monitorando i contributi delle competenti Funzioni di AMCO.
  • Coordinamento delle fasi di attivazione operativa della relazione con il partner: pianificazione, supervisione e monitoraggio delle attività di set up operativo.
  • Monitoraggio nel tempo dell’andamento delle relazioni commerciali con l’obiettivo di identificare tempestivamente eventuali profili di criticità e attivare interventi correttivi.
  • Supporto nella strutturazione dei modelli di monitoraggio e valutazione dei partner.
  • Supporto nella valutazione dei partner coordinando i contributi delle competenti strutture di AMCO.
 
REQUISITI PROFESSIONALI
 
Esperienza richiesta
  • Il/la candidato/a ideale ha maturato un’esperienza di almeno 2 anni nelle aree Project Management e/o Organizzazione in società di consulenza o in azienda (settore bancario, servizi finanziari, servicer di recupero crediti).
 
Conoscenze/competenze/know how richiesto
  • Spiccate capacità di analisi (anche quantitativa) e sintesi.
  • Conoscenza delle metodologie di project management.
  • Capacità di disegno di modelli organizzativi e di processi operativi.
  • Ottima padronanza del pacchetto MS Office.
  • È requisito preferenziale la conoscenza del mercato dei non performing loan.
 
Formazione e lingue
  • Il candidato ha conseguito una laurea in Ingegneria Gestionale o Economia conseguita con ottimi voti.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese, meglio se avvalorata da un’esperienza di studio e/o lavoro all’estero.
 
REQUISITI PERSONALI
  • Capacità di programmazione e di organizzazione delle attività.
  • Orientamento al risultato, propensione a lavorare per obiettivi e pragmatismo.
  • Forte attitudine al problem solving e senso critico.
  • Doti comunicative e relazionali, propensione al lavoro in team.
  • Forte senso del dovere e affidabilità, etica professionale.
  • Entusiasmo ed elevata motivazione alla crescita professionale.
  • Disponibilità a trasferte.
 
La ricerca è rivolta ad ambosessi (L. 903/77). Si prega di autorizzare il trattamento dei dati personali (L. 196/03 e s.m.i.). Prioritario il titolo ai requisiti di cui alla L. 68/99